Picchiata in strada, morta dopo 3 mesi

È morta dopo circa tre mesi e mezzo di agonia Argia Maria Calmosi, pensionata di 84 anni di Busto Arsizio (Varese), aggredita e picchiata senza motivo in strada a Busto Arsizio il 16 novembre scorso da Pardalian Caldarar, un 26 enne romeno con precedenti per rissa, mentre passeggiava con la sorella minore Wilma, anche lei aggredita. Sul corpo della donna, allora operata alla testa a seguito di una grave frattura al cranio riportata dopo essere stata strattonata e fatta cadere a terra, è stata disposta l'autopsia. Il 26 enne rischia ora un'incriminazione per omicidio.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Agra

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...